Settembre 2012

Settembre 2012 (9)

Giovedì, 13 Settembre 2012 21:20

Tema: Attività di base

Scritto da

Paese - Città: Italia, Avellino

Equipe/ gruppo di base: Avellino

Descrizione:

Il gruppo è formato da 6 membri pieni che svolgono lavoro personale e qualche attività nel campo dell'educazione.

Attività pianificate per il 2 ottobre:

Ad Avellino per il 2 ottobre stiamo organizzando una conferenza sul tema dell'economia, sitema attuale e possibili alternative. Il titolo è "Tempo Scaduto" e sarà diviso in due parti: la prima sul tema dell'alimentazione biologica, autoprodotta e per uno sviluppo sostenibile in cuui tra i relatori ci sarà Eleonora Ventirelli, ed una seconda parte sul tema dell'economia in cui tra i relatori ci sarà Giorgio Mancuso.Abbiamo avuto anche quest'anno l'Ex Carcere Borbonico, che è la struttura più centrale e raggiungibile di AV.Vi allego la parte del manifesto con il programma della Conferenza.

Link: Foto / Video / Web:

Materiali 2 ottobre 2012 >>>

 

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo. , Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giovedì, 13 Settembre 2012 20:46

Tema: Violenza economica e forme per superarla

Scritto da

Paese - Città: Italia, Torino

Equipe/ gruppo di base: Nova

Descrizione:

A giugno, nel quadro delle attività per la Festa della Repubblica Multietnica, il gruppo promotore Nova ha organizzato  SOS:Il superamento della schiavitù, seminario di interscambio e riflessione sulle esperienze di economia nonviolenta come alternative reali e praticabili alla crisi del sistema economico ed alla sua spirale di violenza sulle popolazioni e sui singoli.

L'attività è stata l'ideale completamento del forum SOS:Il Superamento della Schivitù organizzato dalle stesse realtà il occasione del 2 ottobre 2011.

Durante il seminario è stato lanciato il progetto JCredit, un sistema di scambio alternativo al denaro basato su internet e sui sistemi open source.

Attività pianificate per il 2 ottobre:

In occasione di questa giornata, il nostro gruppo parteciperà alla fiaccolata organizzata insieme ad altre equipe di organismi del MU. All'interno della stessa iniziativa è prevista la proiezione di una serie di film (cineforum) e Nova si occuperà delle proiezioni sul tema dell'economia nonviolenta.

Link: Foto / Video / Web:

SOS:il superamento della schiavitù http://www.youtube.com/watch?v=dLnpdRJGG4A&list=UUayy6O9EKt103THjcjXO5zg&feature=plcp

Il progetto JCredit http://www.youtube.com/watch?v=yR2FDz1PohA

2 ottobre 2012 http://www.2ottobre.org

 

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giovedì, 13 Settembre 2012 20:37

Tema: Diffusione di una cultura della nonviolenza

Scritto da

Paese - Città: Italia, Milano

Equipe/ gruppo di base: Prometeo

Descrizione:

Festa della Via Padova
Abbiamo partecipato per il terzo anno alla festa della Via Padova. Si tratta di un week end con decine e decine di eventi artistici e musicali distribuiti lungo i 4 km della via, in parchi, piazze e cortili. La festa e' organizzata da una rete che coinvolge molteplici elementi: singoli cittadini, associazioni, scuole, parrocchie e piccole imprese. Quest'anno abbiamo partecipato piu' direttamente all'organizzazione, e tre dei nostri membri hanno svolto funzioni importanti nel coordinamento d'insieme della festa (comunicazione, web, diffusione). Il nostro gruppo in particolare ha realizzato per l'occasione una simpatica ruota della nonviolenza (gioco a premi con domande sulla nonviolenza). Inoltre abbiamo proposto ai vicini di portare del cibo all'ora di pranzo in modo da fare un pranzo condiviso. Nonostante la pioggia, c'e' stata una buona partecipazione delle persone del quartiere e molti hanno portato da mangiare per il pranzo condiviso. Alcuni amici e simpatizzanti ci hanno aiutato ad allestire i nostri stand.

Qualche settimana dopo la festa della Via Padova, siamo stati invitati a riproporre ai bambini il gioco della ruota della nonviolenza presso una scuola elementare della zona. In quest'occasione piu' di 100 bambini, aiutati dagli adulti presenti, hanno fatto il gioco e hanno risposto alle nostre domande. Tutti hanno ricevuto un piccolo regalo.

Attività pianificate per il 2 ottobre:

Domenica 30 settembre a Milano si fara' un evento comune a vari organismi e gruppi di base (PU, LC, MsG e altre associazioni non umaniste). Si tratta di un flash mob in vari punti della citta' significativi per il tema della nonviolenza.
Il martedi' 2 ottobre ogni gruppo realizzera' un'attivita' conforme ai suoi interessi specifici. Noi faremo un evento presso una biblioteca della zona di Via Padova.

Link: Foto / Video / Web:

http://www.lacomunita.net/milano/item/76-festa-della-via-padova-2012
http://www.meglioviapadova.org/it/

 

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giovedì, 13 Settembre 2012 20:34

Tema: Diritti Umani

Scritto da

Paese - Città: Italia, Milano

Equipe/ gruppo di base: Prometeo

Descrizione:

Giornata dei diritti dei bambini
Abbiamo partecipato a una marcia per la Giornata mondiale dei diritti dei bambini, nel quartiere Via Padova - Viale Monza. A questa marcia siamo stati invitati da un'associazione della zona con cui siamo in contatto perche' partecipiamo insieme alla rete di associazioni che organizza la Festa della Via Padova.

Link: Foto / Video / Web:


 

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giovedì, 13 Settembre 2012 20:22

Tema: Autofinanziamento

Scritto da

Paese - Città: Italia, Milano

Equipe/ gruppo di base: Prometeo

Descrizione:

Mercatino di Natale online
Abbiamo raccolto sia dai membri effettivi che da amici e parenti un centinaio di oggetti non piu' usati. Poi li abbiamo fotografati e abbiamo pubblicato le foto su google picasa. Quindi abbiamo fatto circolare l'informazione via mail e attraverso contatti personali e li abbiamo messi in vendita a offerta libera. Approfittando dell'usanza di farsi i regali a Natale, abbiamo raccolto cosi' circa 200 euro.

Link: Foto / Video / Web:

https://picasaweb.google.com/110073862971602460347/MercatinoDiNatale2011?authkey=Gv1sRgCMelyMDLudGPzQE

 

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Paese - Città: Italia, Milano

Equipe/ gruppo di base: Gruppo Navigli

Descrizione:

Il gruppo sin dalla sua nascita ha scelto di lavorare con le persone fondamentalmente proponendo dei lavori personali.

Si è organizzato un corso definito di “autoliberazione che prende spunto dai lavori personali proposti dal libro suddetto.

L'intento è di coinvolgere le persone lavorando sui temi della non violenza partendo da se stessi.

Le persone vengono invitate con le classiche locandine e vi è sempre una buona risposta.

Gli incontri iniziali sono 5 ed sono impostati in questo modo si allega il programma; quest\'anno parte la quarta edizione  si allega inoltre la locandina utilizzata per pubblicizzare il corso.

Il gruppo inoltre ha collaborato  nel mese di febbraio scorso con un gruppo dell'organismo mondo senza guerra nell'organizzazione di un seminario dedicato  al metodo messo a punto  dall'antropologa belga Pat Patfort per contrastare i conflitti in modo non violento.

La partecipazione è stata corposa soprattutto da parte di insegnanti delle scuole materne che sono rimaste in contatto con il gruppo.

Attività pianificate per il 2 ottobre:

Ogni anno in occasione della giornata del 2 ottobre il gruppo navigli collabora con gli altri organismi della città' di Milano ad organizzare un evento cittadino.

Si allega la cartolina distribuita lo scorso anno. Per quest'anno il materiale di distribuzione non è ancora pronto e si è in fase di costruzione dell\'evento

Link: Foto / Video / Web:

Materiali corso autoliberazione >>>

Materiali 2 ottobre 2011 >>>

 

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giovedì, 13 Settembre 2012 19:16

Tema: Pedagogia umanista

Scritto da

Paese - Città: Italia, Avellino, Firenze, Milano, Avellino

Equipe/ gruppo di base: Membri appartenenti a diverse equipe di base de LC

Descrizione:

gruppo_pedagogia_LCA novembre 2010 si è formato un gruppo di studio trasversale, composto da una decina di membri appartenenti ad equipe/gruppi di base de LC delle città di Milano, Torino, Firenze e Avellino, con l’obiettivo specifico di elaborare un metodo pedagogico umanista. Il gruppo è composto principalmente da insegnanti, genitori e formatori che hanno alle spalle anni di attività nel Movimento e di conoscenza della bibliografia Umanista.Dopo una prima fase di studio di altri metodi pedagogici, teorie e trattati scritti da altri autori di nostro interesse che ha permesso al gruppo di livellare e arricchire le conoscenze, si è passati alla fase di studio ed elaborazione del metodo che, attualmente, è ancora in fase embrionale e di codifica dei principali temi del Movimento declinati nella relazione adulto-bambino. L’interesse del gruppo è di elaborare un metodo che possa essere applicato in vari ambiti educativi: dalla relazione circoscritta tra genitore-figlio a quella più ampia tra educatore (insegnante o formatore)- allievi, piccoli o grandi che siano.

 

Email:   Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giovedì, 13 Settembre 2012 19:14

Tema: Laboratorio sulla Nonviolenza

Scritto da

Paese - Città: Italia - Napoli

Equipe/ gruppo di base:Equipe Napoli

Descrizione:

La Comunità per lo Sviluppo Umano – Equipe Napoli ha, nello scorso semestre, ideato e realizzato un laboratorio sulla Nonviolenza attiva in 6 incontri, preparando e studiando nuovi materiali, prendendo ovviamente spunto dagli scritti di Silo. 
Il Laboratorio è stato prima provato dai membri pieni dell'equipe e poi aperto al pubblico, che ha risposto con una forte e continua partecipazione.
Il Laboratorio prevedeva, oltre alla lettura e all'interscambio (modalità più classiche del movimento) la visione di filmati preparati ad hoc e la partecipazione delle persone a giochi e a momenti di condivisione di gruppo (dibattiti e confronti aperti). 
Il laboratorio è stato pubblicizzato col passaparola, con locandine fai-da-te ecosostenibili e con due spot pensati per essere diffusi sui social networks

Il laboratorio è stato frequentato da 15 nuove persone, molte delle quali si sono poi attivate in aree di lavoro che sono emerse dalla volontà dei partecipanti attraverso una votazione presa con l'Open Space Technology (metodo del consenso e della partecipazione responsabile).
Sono partiti quindi 5 gruppi di lavoro che si occuperanno nei prossimi mesi di:

  • lanciare un osservatorio cittadino sulla nonviolenza attiva, col coinvolgimento di altre associazioni
  • far nascere un portale web di informazione e diffusione del messaggio nonviolento
  • promuovere la diffusione del compostaggio domestico come importante pratica quotidiana ecocompatibile, in collaborazione col Coordinamento Regionale Campano Rifiuti
  • sviluppare una coscienza critica negli acquisti quotidiani attraverso l'adesione a campagne di boicottaggio, lo studio dei prodotti nocivi all'umanità e agli animali, la promozione del km0
  • far emergere l'idea di economie alternative attraverso la promozione di circuiti come il baratto, il filesharing e la banca del tempo.

La nostra equipe collabora con altre due associazioni in una Rete per e con le Persone senza Dimora chiamata Rete Shukran, che si è interfacciata negli scorsi mesi anche con la realtà rom.

 

Link: Foto / Video / Web:

http://www.youtube.com/watch?v=4J3JS8USDXk

http://www.youtube.com/watch?v=24BvXP9YwzE&list=UU_ZWmzWylU4UcK5fGZry4lQ&index=6&feature=plcp

Materiali >>>

 

 

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

Giovedì, 13 Settembre 2012 19:11

Tema: Formazione ed Educazione alla Nonviolenza

Scritto da

Paese - Città: Italia, Milano

Equipe/ gruppo di base: Equipe Formazione e Educazione alla Nonviolenza

Descrizione:

La nostra Equipe si è formata nel marzo 2010 con l’obiettivo di sensibilizzare gli adulti e le nuove generazioni al messaggio della Nonviolenza. Nei primi mesi di attività ci siamo dedicati ai bambini e ai ragazzi, realizzando laboratori di sensibilizzazione alla Nonviolenza all’interno delle classi di alcuni Istituti scolastici di Milano e Hinterland. Tuttavia, negli anni scolastici 2010-11 e 2011-12, abbiamo voluto focalizzarci sulla formazione alla Nonviolenza degli adulti – insegnanti e genitori – poiché è indubbio che l’ambiente in cui crescono bambini e ragazzi influisce indelebilmente sul loro vissuto. Pertanto abbiamo sviluppato degli incontri parallelamente tra insegnanti, genitori e bambini/ragazzi durante l’intero anno scolastico. In particolare, lo scorso anno (2011-12) gli insegnanti che hanno partecipato al nostro percorso si sono fatti formatori in prima persona dei bambini delle loro classi.

La nostra Equipe ha inoltre organizzato alcuni corsi di formazione per nuovi volontari ed è stata promotrice, insieme ad altri gruppi degli organismi del Movimento Umanista, di eventi cittadini organizzati in occasione della Giornata Internazionale della Nonviolenza dal 2010 ad oggi, invitando genitori, insegnanti e bambini/ragazzi a celebrare insieme a noi il 2 ottobre.

Infine, alcuni membri della nostra Equipe stanno partecipando al Gruppo di Studio in seno a La Comunità atto alla creazione di un metodo pedagogico educativo umanista. 

A breve riprenderemo gli incontri di formazione alla Nonviolenza degli insegnanti. Quest’anno gli incontri saranno allargati ad altri docenti, sensibilizzati dagli stessi insegnanti che avevano partecipato ai corsi precedenti.

Stiamo organizzando un seminario di 2 giorni (21-22 ottobre) a Milano con l’antropologa belga Pat Patfoort per far conoscere il suo Metodo dell’Equivalenza, un metodo di risoluzione dei conflitti che può essere applicato anche nel rapporto adulto-bambino.

Attività pianificate per il 2 ottobre:

In occasione di questa giornata, il nostro gruppo parteciperà alla realizzazione di un flash mob organizzato insieme ad altre equipe di organismi del MU e in parallelo sta creando le basi per una collaborazione con il Comune di Milano,  mettendo a punto un progetto di formazione in più step da estendere agli insegnanti delle scuole di alcune zone di Milano. Questo permetterà di portare il messaggio della Nonviolenza a più scuole contemporaneamente.

Link: Foto / Video / Web:

http://www.lacomunita.net/milano/itemlist/category/15-educazione-e-formazione-alla-nonviolenza

Foto >>>

 

Email:  Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.