Lunedì, 26 Settembre 2011 10:27

2 ottobre 2011 - La Comunità per lo sviluppo umano celebra la giorno internazionale della NonViolenza

simbolononviolenzaLA COMUNITA' PER LO SVILUPPO UMANO INVITA tutti i nostri membri, aderenti e simpatizzanti e tutti coloro che sentono che un futuro degno e umanizzato è possibile, a partecipare attivamente a questa giornata di grande significato che collabora alla conquista di una nuova cultura umana che si esprime con il principio più importante “ tratta gli altri come vorresti essere trattato”

Equipe Coordinatrice Mondiale della comunità per lo sviluppo umano

22 Settembre 2011

 

 

Il nostro futuro umano è nella NonViolenza :

La situazione attuale è critica in tutte le latitudini ed è caratterizzata dalla povertà di vaste regioni, dallo scontro tra culture e dalla violenza e dalla discriminazione che inquinano la vita quotidiana di ampi settori della popolazione. Al giorno d’oggi esistono conflitti armati in numerosi punti e, allo stesso momento, una profonda crisi del sistema finanziario internazionale. A tutto ciò si aggiunge la crescente minaccia nucleare che è, in definitiva, la più grande urgenza del momento attuale. Questa è una situazione altamente complessa. Agli interessi irresponsabili delle potenze nucleari ed alla follia di gruppi violenti, con possibile accesso a materiale nucleare di ridotte dimensioni, dobbiamo aggiungere il rischio di un incidente che potrebbe far scoppiare un conflitto devastante.”

Tutto questo non è la somma di crisi differenti, bensì il quadro che evidenzia il fallimento globale di un sistema la cui metodologia d’azione è la violenza e il cui valore centrale è il denaro.”

La difesa della vita umana e dei più elementari diritti umani non sono ancora patrimonio comune e globale. Si fa ancora apologia della violenza quando si tenta di argomentare la difesa e per giunta la "difesa preventiva" contro possibili aggressioni. E non sembra che si sperimenti orrore verso la distruzione di massa di popolazioni indifese. Ci allarmiamo soltanto quando la violenza ci sfiora nella nostra vita attraverso fatti criminali di sangue, ma non smettiamo di glorificare i cattivi esempi che avvelenano le nostre società ed i bambini fin dalla più tenera infanzia.”

Ancora non si è sviluppata l'idea né la sensibilità capace di provocare un ripudio profondo ed una ripugnanza morale che ci allontani dalle mostruosità della violenza ai suoi vari livelli.”

Da parte nostra faremo tutti gli sforzi necessari per insediare nella società la validità dei temi della pace e della nonviolenza ed è chiaro che verrà il tempo in cui appariranno risposte sia individuali che di massa. Quello sarà il momento di un cambiamento radicale nel mondo.”

Brani tratti dalla conferenza a Berlino 11 novembre 2009 “Il Significato della pace e della Nonviolenza nel momento attuale. La marcia mondiale. Tenuta da SILO” libro della comunità

LA COMUNITA' PER LO SVILUPPO UMANO INVITA tutti i nostri membri, aderenti e simpatizzanti e tutti coloro che sentono che un futuro degno e umanizzato è possibile, a partecipare attivamente a questa giornata di grande significato che collabora alla conquista di una nuova cultura umana che si esprime con il principio più importante “ tratta gli altri come vorresti essere trattato”

Equipe Coordinatrice Mondiale della comunità per lo sviluppo umano

22 Settembre 2011

Letto 1888 volte Ultima modifica il Domenica, 18 Settembre 2016 12:00
Devi effettuare il login per inviare commenti